Punto sui nuovi farmaci per la fibrosi cistica 2014

A.O.U. A. Meyer Aula Magna (1° piano) 25 Ottobre 2014 – Il Meeting è aperto alla partecipazione delle persone assistite dal Centro ed ai loro familiari. Per i noti criteri di prevenzione delle infezioni, tutti coloro che sono portatori di Burkholderia cepacia o sono stati sottoposti a trapianto o avessero sintomi compatibili con una malattia acuta virale, come influenza o raffreddore, sono invitati a non partecipare.

 

PROGRAMMA

10.00 Registrazione e saluti

1° Sessione – Moderano A.S. Neri e S. Bresci

10.30 Novità della ricerca clinica sui farmaci modulatori della proteina CFTR – C. Braggion

11.00 Le mutazioni del gene CFTR: meccanismi e frequenza di distribuzione in Europa e Italia – F. Torricelli

11.30 Le mutazioni rare ed i nuovi farmaci – G. Castaldo

12.00 Cellule staminali nella fibrosi cistica: primi passi in laboratorio – M. Conese

12.30 Discussione

13.00 Lunch

2° Sessione – Modera F. Berti

14.00 L’AIFA e le agenzie regolatorie: le novità nello sviluppo e nell’accesso ai farmaci “orfani” – L. Muscolo

14.30 I modelli di studio e la fibrosi cistica: cosa è appropriato fare per le mutazioni rare – R. Buzzetti

15.00 Il consenso informato alla ricerca: patto da rinnovare?   – P. Funghi

15.30 Discussione e conclusioni

 

RELATORI E MODERATORI

F. Berti Lega Italiana Fibrosi Cistica – Toscana – Onlus

C. Braggion Centro FC, AOU Meyer, Firenze

S. Bresci Malattie Infettive, AOU Careggi, Firenze

R. Buzzetti Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica, Verona

G. Castaldo CEINGE, Università di Napoli

M. Conese Dip. Scienze Mediche e Chirurgiche, Università di Foggia

P. Funghi Comitato Etico Area Vasta Sud Est, Siena

L. Muscolo Coordinamento OsMed e HTA, AIFA

A.S. Neri Centro FC, AOU Meyer

F. Torricelli Lab. Genetica, AOU Careggi, Firenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *